News

Pubblicato il 30 Settembre, 2011 | da Giulia

0

Trasporti Milano: Atm al via gli autobus notturni nei weekend

Oddio stiamo diventando sempre più una città europea!!! Una di quelle dove la notte non è solo buio, doveroso sonno e richiesta di quiete. Ma anche dove, se non hai voglia di andare a letto, puoi farti un giro della città con un buon libro in mano, seduto comodo su un autobus. Una di quelle dove per andare nei locali, sui Navigli, in Brera o all’Isola, puoi provare il brivido di andarci … con un mezzo pubblico. Come a Londra, Parigi, Berlino o Barcellona. Solo nel weekend, ma è già qualcosa.


Il Comue di Milano e Atm, azienda dei trasporti pubblici milanese, dopo il rinnovo del Cda, dopo l’aumento del prezzo dei biglietti del 50% di media, hanno fatto una pensata degna di una grande città: il venerdì e il sabato notte undici linee di superficie saranno in servizio.

La rete notturna nel fine settimana è partita il 24 settembre e coinvolge 11 linee di superficie. Il servizio è affiancato dall’apertura di sette parcheggi multipiano in corrispondenza dei capolinea delle linee attive.

Per quanto riguarda i biglietti (valgono ovviamente gli abbonamenti normalmente in uso), si possono acquistare nei 260 parcometri attivi in città che dalle 0,30 alle 6 del mattino sfornano biglietti utilizzabili solo sulla rete di superficie al costo di 1,50 euro con validità di 120 minuti.

Nel corso della presentazione del servizio l’assessore alla Mobilità, Ambiente, Arredo urbano e Verde, Pierfrancesco Maran ha affermato che “Milano finalmente offre un servizio notturno di tipo europeo. Le undici linee miglioreranno la qualità della vita dei tanti giovani che si muovono di notte senza auto e dei lavoratori e contribuiranno ad aumentare l’attrattiva turistica della nostra città”.

Il trasporto notturno cittadino si affianca a ‘Radiobus di Quartiere’, il servizio pubblico per le periferie che offre un mezzo di trasporto dalle 22 alle 2 di notte. In occasione del fine settimana, oltre al trasporto pubblico attivo, è possibile utilizzare anche il servizio BikeMi che in genere termina a mezzanotte.

In allegato, per turisti e milanesi, la Scheda Sintesi Rete Notturna Atm distribuita dal Comune di Milano con le specifiche delle linee di trasporto attive durante il fine settimana.

Foto di angelocesare

Tags:


A proposito dell'autore di questo post

Quando scrivo viaggio, quando sogno viaggio, quando vivo vorrei sempre viaggiare. Purtroppo non riesco a scappare quanto vorrei, ma per fortuna il mio lavoro mi porta in giro per il mondo, a contatto con la gente. Quando torno mi chiudo dentro la mia stanza e ritorno da dove sono arrivata con la penna o la tastiera. Amo leggere i post di viaggio che si trovano nella rete. Ogni volta che raccontate di un vostro viaggio ... io vorrei essere stata lì con voi.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su ↑