Montagna

Pubblicato il dicembre 5, 2011 | da Sergio

0

Sciare all’Aprica: una pista di sci di fondo in paese

Il Comune di Aprica segnala una importante novità per la stagione invernale. Nella zona che in estate è occupata da un circuito di buche per il golf, dietro le residenze Caprotti, sarà allestito un anello per il fondo. Quindi, oltre alle classiche e ormai storiche piste di Pian di Gembro e di Trivigno a qualche chilometro dal paese, da quest’anno sarà possibile anche praticare il fondo direttamente in città.

L’anello in paese sarà di poco più di 800 metri di lunghezza e potrà essere utilizzato sia come campo scuola o come campo di pratica per gli amanti del fondo. La pista sarà innevata artificialmente in caso di limitato innevamento naturale e sarà controllata da un addetto per tutto il giorno durante la stagione sciistica.

In questo modo il Consorzio Terziere Superiore che gestisce ed organizza i corsi di sci alpino da discesa, di snowboard e di fondo nelle località di Pian di Gembro e di Trivigno, avrà la possibilità di predisporre un calendario di corsi per il fondo direttamente in paese.

La scelta dell’amministrazione, ed in particolare dell’assessore allo sport e al turismo del Comune di Aprica, Dino Negri, è di dare “la possibilità di praticare questo sport anche in paese, per avvicinare un maggior numero di persone al sempre apprezzato sci nordico“.

Foto di badkleinkirchheim

Tags: ,


A proposito dell'autore di questo post

Giornalista professionista, appassionato di animali e viaggi, cibo e informatica. Sognatore di professione, cerco di rendere migliore questo mondo raccontando e raccogliendo le piccole esperienze quotidiane che messe insieme fanno una vita. I miei figli dicono che è più facile saltarmi che girarmi intorno. Ma quella è solo apparenza. La sostanza è una costante attenzione per le cose belle e buone che questo mondo ci mette tutti i giorni nel piatto.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su ↑