Feste

Pubblicato il ottobre 5, 2011 | da Sergio

0

Sagre enogastronomiche in Veneto: Polenta Oro in Tavola a Stra

Stra è una cittadina veneta a una decina di chilometri da Padova, ma in provincia di Venezia. Tra il 14 e il 16 ottobre, nel parco di Villa Loredan, si tiene la quarta edizione di una manifestazione davvero unica: Polenta Oro in Tavola. In sostanza, durante quel fine settimana, tutto ruota attorno a quello che gli stessi abitanti di Stra, Stratesi o Stratensi, definiscono “l’alimento più significativo della cultura contadina veneta e padana”, la polenta.

L’evento, organizzato da Veneto a Tavola con Regione Veneto, Veneto Agricoltura e Comune di Stra, è pensato per valorizzare i sapori e le tradizioni della regione, ed è una occasione unica per fare un vero e proprio bagno di … polenta, piatto base con cui si preparano centinaia di ricette.

Nel corso della manifestazione verrà allestito uno spazio, Polente d’Italia, dove saranno presentate le migliori farine del nord Italia; nello spazio del mercatino Polenta & Company invece le farine potranno essere acquistate insieme a altre leccornie come formaggi, salumi, sughi e naturalmente funghi.

Perché se fuori dai confini di tradizione le polente sembrano tutte uguali, in realtà in zona ci tengono moltissimo alle specifiche di ciascuna farina che cambia il gusto del piatto finale, dalle Maranello e Biancoperla tipiche del Veneto, molto diverse da quelle lombarde, trentine o friulane.

Per il 2011 è prevista inoltre la prima edizione del concorso Emozioni nel Bosco, ideato dal Gruppo micologico di Mirano pensato proprio per i cercatori di funghi: il premio sarà assegnato a chi saprà trovare il maggior numero differente di funghi commestibili, nonché a chi troverà il fungo più raro e quello più bello.

Tutto ha inizio la sera del 14 con la cena a tema Polenta Piatto da Re e per l’intero week end è un susseguirsi di stand gastronomici, locande e trattorie aperte, ma anche spettacoli popolari, musiche tradizionali e giochi per grandi e bambini, dagli alberi della cuccagna fino alle corse dei sacchi.

Foto di emanuele spies

Tags: , , ,


A proposito dell'autore di questo post

Giornalista professionista, appassionato di animali e viaggi, cibo e informatica. Sognatore di professione, cerco di rendere migliore questo mondo raccontando e raccogliendo le piccole esperienze quotidiane che messe insieme fanno una vita. I miei figli dicono che è più facile saltarmi che girarmi intorno. Ma quella è solo apparenza. La sostanza è una costante attenzione per le cose belle e buone che questo mondo ci mette tutti i giorni nel piatto.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su ↑