Classifiche

Pubblicato il febbraio 15, 2015 | da Sergio

2

Le piste più belle d’Europa

L’arco alpino offre agli amanti dello sci innumerevoli comprensori dove praticare tutte le discipline invernali. Difficile selezionare i migliori, anche perché anno dopo anno le stazioni sciistiche si migliorano sempre più, aprono nuove piste, modernizzano gli impianti, si organizzano eventi a completamento dell’offerta sportiva.

Proviamo qui però a segnalare le località davvero ‘imperdibili’ sia per disponibilità di chilometri di piste, sia per la vita mondana che si può vivere nell’apres-ski, quando si tolgono gli sci e ci si tuffa in locali, bar, ristoranti e discoteche.

Chamonix piste
Chamonix-Mont-Blanc, semplicemente chiamato Chamonix, è situato nell’Alta Savoia in Francia. Il comprensorio per lo sci alpino di Chamonix si sviluppa su tre principali versanti: Brévent/Flégère di fronte al Monte Bianco, Les Grands Montets a nord e Balme sul confine con la Svizzera. Da Chamonix parte la famosa funivia dei ghiacciai che, superato il monte Bianco, arriva a Courmayeur.

Cortina piste
Cortina d’Ampezzo oltre ad offrire un ottimo comprensorio per lo sci alpino, 140 km di piste, è sinonimo di mondanità e di divertimento, luogo di vacanza di vip e personaggi del mondo dello spettacolo. Su Corso Italia nel centro di Cortina si trovano i negozi e gli show room delle migliori griffe mondiali, gallerie d’arte, locali e ristoranti di alto livello. Cortina fa parte del comprensorio sciistico Dolomiti Superski

Courchevel piste
Courchevel, nella Savoia francese, è diventata nel tempo una località amata dal jet-set europeo, con locali e hotel a 5 stelle tra i più esclusivi del Vecchio Continente. Courchevel è divisa in cinque paesi tra i 1300 e i 1850 metri. Il comprensorio sciistico a disposizione è immenso: solo a Courchevel ci sono 150 km di piste, che diventano oltre 600 comprendendo le altre stazioni del comprensorio ‘3 Vallees’ con quasi 200 impianti di risalita.

Courmayeur piste
Courmayeur, perla della Valle d’Aosta, ai piedi del Monte Bianco è località sciistica molto esclusiva e alla moda: il corso principale, via Roma, è ricco di negozi delle migliori griffe, ristoranti e locali mondani. L’area di Courmayeur comprende una ventina di impianti di risalita, per oltre 100 chilometri di piste per lo sci alpino e una trentina per quello di fondo.

Kitzbuhel piste
Kitzbühel, nel Tirolo austriaco, è una famosa tappa della Coppa del Mondo di Sci. Qui, come spesso in questo genere di località, ci sono impianti per tutti gli sport, sia invernali che estivi: sci da discesa e fondo, snowboard e freestyle, golf (ci sono 19 campi in zona), equitazione, tennis, trekking e nuoto in uno dei laghi che circondano la città. Sono oltre 145 i chilometri di piste disponibili, tra le quali c’è la mitica Streif.

Megeve piste
Megève sempre nell’Alta Savoia francese è una delle mete sciistiche preferite di personaggi famosi e del jet-set francese. Il comprensorio sciistico è uno dei più grandi d’Europa: oltre 135 impianti di risalita per 450 chilometri di piste da discesa e quasi una settantina per il fondo. Megève mantiene ancora il fascino dei vecchi villaggi della Savoia, con tradizioni e architetture tipiche circondate da un meraviglioso ambiente naturale.

Solden piste
Sölden in Austria è la seconda località turistica dopo Vienna. Sono un paio di milioni i turisti che si affollano sulle sue piste da sci in inverno e lungo i sentieri di montagna in estate. Nonostante la presenza di moderni hotel, centri benessere e fitness, locali e discoteche alla moda, Sölden è riuscito a mantenere un aspetto tradizionale e rurale. Nel comprensorio ci sono più di 150 chilometri di anelli per il fondo.

Tags:


A proposito dell'autore di questo post

Giornalista professionista, appassionato di animali e viaggi, cibo e informatica. Sognatore di professione, cerco di rendere migliore questo mondo raccontando e raccogliendo le piccole esperienze quotidiane che messe insieme fanno una vita. I miei figli dicono che è più facile saltarmi che girarmi intorno. Ma quella è solo apparenza. La sostanza è una costante attenzione per le cose belle e buone che questo mondo ci mette tutti i giorni nel piatto.



2 Responses to Le piste più belle d’Europa

  1. elisa says:

    Bellissime zone sciistiche! Ma comunque non bisogna dimenticarsi dell’Alto Adige che ha dei comprensori sciistici famosi a livello internazionale. Vi propongo la Val Venosta e la Val Senales, che di certo non deluderanno i migliori sciatori e nemmeno i principianti.

  2. Sergio says:

    Grazie del suggerimento. Tieni conto che dell’Alto Adige abbiamo parlato nella nostra Guida pazza alle vacanze sulla Neve. Ti lascio il link:
    http://www.traveleurope.net/guide/italia/montagna/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su ↑