Eventi

Pubblicato il ottobre 24, 2013 | da Giulia

0

5 Fiere da non perdere a Novembre

Novembre, è un mese ancora caldo sul fronte delle Fiere in Italia, nonostante la stagione ormai volga alla consueta pausa natalizia. Ecco quindi 5 fiere assolutamente da non perdere a novembre.

1. Eicma, 7-10 novembre, Fieramilano, Rho-Pero

Già dal manifesto di promozione di Eicma si vede la nuova immagine con cui la fiera internazionale del motociclo vuole promuoversi in pubblico. Non c’è più il motociclista visto come sportivo, runner ribelle un po’ Marlon Brando un po’ Easy Rider, ma la mamma con il piccolo. La famiglia, anche se con il casco, sostituisce i consueti e forse un po’ consunti simboli di autonomia, velocità e libertà. Decisamente una nuova frontiera della comunicazione rispetto al trasporto su due ruote.

Questo approccio familiare trova conferma anche dalla biglietteria: i bambini fino a 6 anni non pagano così come le donne nella giornata di venerdì 8, per i ragazzi fino a 14 anni il biglietto è scontato. E allora che ne dite di andare con tutta la famiglia in Fiera e curiosare tra tutte le novità della prossima stagione presentate direttamente dalle case produttrici: BMW, Ducati, MV Augusta, Suzuky, Yamaha, KTM, Honda. Insomma le case motociclistiche ci sono tutte, e di questi tempi visto l’annullamento del Motor Show, è la vera buona notizia.

2. Artissima 8-10 novembre Lingotto Fiere, Torino

Artissima è accreditata dal Skate’s Art Market Research di New York tra le prime 5 Fiere internazionali di Arte Contemporanea, ed anche quest’anno ha selezionato per l’esposizione ben 108 gallerie considerate le più rappresentative del panorama artistico mondiale. Sono infatti presenti gallerie provenienti dalla Cina, dal Medio ed Estremo Oriente, dagli USA e dall’America Meridionale, oltre ovviamente da ogni Paese europeo.

Artissima è organizzata in cinque sezioni: Main Section con le gallerie più rappresentative, New Entries per i giovani ritenuti più promettenti, Present Future con spazi monografici di giovani artisti emergenti, Back to the Future riservata agi artisti degli anni tra il ‘60 e gli ‘80 del secolo scorso, Art Editions a stampe, edizioni e multipli di artisti contemporanei.

3. BTC, 12 – 13 novembre Fortezza da Basso, Firenze

BTC  la Borsa Internazionale del Turismo Congressuale ed Incentive è la Fiera delle Fiere, il riferimento per tutta la filiera dei meeting e della event industry italiana. Saranno due giorni davvero intensi se riflettiamo che BTC è il primo, se non l’unico, networking place per gli operatori ed i professionisti dell’organizzazione di eventi, della comunicazione legata agli eventi e del marketing.

BTC è strettamente Business to business riservata ai soli operatori. I due giorni di manifestazione diventano il Marketplace dove si incontrano e si confrontano gli organizzatori di eventi e tutti i fornitori coinvolti nel settore meeting, congressi, viaggi incentive e convention. E’ un’occasione unica in Italia per aggiornarsi sulle tendenze del mercato, sui partner internazionali e sulle nuove tendenze emergenti.

4. Gluten Free Expo 15-18 novembre, Brixia Expo, Brescia

Gluten Free Expo, primo expo europeo dedicato esclusivamente ai prodotti senza glutine, si rivolge a tutti i soggetti che a qualunque titolo siano coinvolti nelle problematiche di questa intolleranza alimentare, siano essi aziende del settore o addetti alla ristorazione o gli stessi celiaci che troveranno risposte e proposte per il miglioramento della qualità della propria vita.

Gluten Free Expo è la prima esposizione del settore e si impegna a fornire agli interessati risorse, informazioni e luoghi dove trovare alimenti senza glutine. Uno dei suoi obiettivi è anche fornire gli strumenti per diffondere l’informazione e l’educazione alla Celiachia con lo scopo di sensibilizzare il pubblico a riconoscere i sintomi non sempre palesi e manifesti di questa intolleranza alimentare.

5. AF- L’Artigiano in Fiera, 30 novembre – 8 dicembre, Fieramilano Rho-Pero

Arriva il Natale e come ogni anno arriva a Fieramilano L’artigiano in Fiera, per aiutare il visitatore nella scelta di regali o per fargli passare un pomeriggio curioso tra mille e più proposte da tutti i Paesi del Mondo. Dai profumi all’arredamento etnico e classico, all’abbigliamento di ogni tipo e per ogni latitudine, dall’abito da sposa thay al costume da bagno californiano.

Una volta Harrods a Londra si promuoveva dicendo che da loro si trovava dallo spillo all’elefante. Quello era uno slogan molto anni ‘60, ma qui all’Artigiano in Fiera ci siamo molto vicini.

Per i golosi poi la cucina è davvero Worldwide e da sola meriterebbe la sola visita. E’ praticamente impossibile tornare a casa senza avere acquistato qualcosa. Un consiglio per le famiglie con bambini, data la folla è più facile perdersi qui che sulla spiaggia di Rimini a ferragosto, poi ci si ritrova sempre, ma se quando c’è tanta gente ci si tiene per mano è meglio per tutti.

Tags: , , ,


A proposito dell'autore di questo post

Quando scrivo viaggio, quando sogno viaggio, quando vivo vorrei sempre viaggiare. Purtroppo non riesco a scappare quanto vorrei, ma per fortuna il mio lavoro mi porta in giro per il mondo, a contatto con la gente. Quando torno mi chiudo dentro la mia stanza e ritorno da dove sono arrivata con la penna o la tastiera. Amo leggere i post di viaggio che si trovano nella rete. Ogni volta che raccontate di un vostro viaggio ... io vorrei essere stata lì con voi.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su ↑