Sapori

Pubblicato il marzo 28, 2012 | da Giulia

0

Una tavoletta di cioccolato da Guinness: al Bicocca Village a Milano

Il maestro ciccolataio Mirco Della Vecchia sta tentando di battere un suo record personale: creare la tavoletta di cioccolato più grande del mondo. Dal 24 al 29 marzo è infatti impegnato, insieme al suo staff, presso il Bicocca Village di Milano, in un impresa titanica: realizzare una tavoletta di più di 15×2 metri con cui detiene già il record omologato dal Guinness World Records. L’opera è live e ogni giorno gli avanzi della lavorazione finiscono in bocca ai visitatori.


In 5 giorni Mirco Della Vecchia deve quindi superare se stesso. E non è facile, perché oltre a questo record da Guinness dei Primati, Mirco ne detiene altri otto, è campione italiano di cioccolateria e di pasticceria, campione alle Olimpiadi di cucina di Erfurt e in Lussemburgo. E’ suo il cioccolatino più grande mai realizzato e sono sue le decorazioni e le riproduzioni in cioccolato di monumenti esposti anche al Chocolate World Heritage di Hong Kong.

Una bella gara con se stesso che si realizza sotto gli occhi di quanti, nella settimana in corso, dal 24 al 29 marzo, vanno al Bicocca Village di Milano. La tavoletta è realizzata unendo a caldo centinaia di tavolette più piccole per un totale di più di 1800 kg (record precedente).

Il programma della kermesse è intenso e dettagliato. Dal 24 al 29 marzo dalle 16.30 alle 21 si può assistere alla lavorazione: è in questo orario che ‘cadono’ pezzi di cioccolato nelle mani dei presenti. Venerdì 30 marzo, sempre dalle 16.30 alle 21, uno dei momenti più importanti dell’intero evento, la decorazione della tavoletta per mano del maestro cioccolataio.

Il giorno del verdetto da parte della commissione-giuria del Guinness World Records sarà sabato 31 tra le 18 e le 19. L’opera rimarrà esposta fino al 6 aprile. Sabato 7 aprile il gran finale con la spezzettatura della tavoletta e la distribuzione gratuita. 1800 chili …

L’appuntamento è in via Chiese 60 a Milano. Il Bicocca Village è raggiungibile con la Metro Rossa 1 fermata Marelli e poi l’autobus 87, oppure con la Metro Gialla 3 fermata Zara e poi il Tram 7.

Foto di peter pearson

Tags: ,


A proposito dell'autore di questo post

Quando scrivo viaggio, quando sogno viaggio, quando vivo vorrei sempre viaggiare. Purtroppo non riesco a scappare quanto vorrei, ma per fortuna il mio lavoro mi porta in giro per il mondo, a contatto con la gente. Quando torno mi chiudo dentro la mia stanza e ritorno da dove sono arrivata con la penna o la tastiera. Amo leggere i post di viaggio che si trovano nella rete. Ogni volta che raccontate di un vostro viaggio ... io vorrei essere stata lì con voi.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su ↑