Internet

Pubblicato il giugno 22, 2012 | da Sergio

0

That’s Amalfi: guide, curiosità e racconti sulla Costiera Amalfitana

La Costiera Amalfitana è una delle località turistiche più conosciute al mondo. Quando uno straniero pensa a una vacanza in Italia, la Costiera Amalfitana è tra le mete più ambite. Per onorare questo incantevole tratto di costa chiuso tra Vietri sul Mare e Positano, abbiamo realizzato un sito informativo, www.thatsamalfi.it.

Il nuovo portale Thatsamalfi.it presenta la Costiera Amalfitana in modo diverso:  parte dall’idea di fornire ai lettori uno spazio dove sognare, da cui traspare il calore, la bellezza, la poeticità di uno dei luoghi più belli d’Italia.

Per tutte le principali località della Divina Costiera – come Solimano il Magnifico chiamava la Costiera Amalfitana – abbiamo cercato di fornire, oltre a precise indicazioni turistiche, storiche e relative al patrimonio architettonico, anche il ‘sentiment’ e cioè l’emozione, il coinvolgimento e la tenerezza di cui è densa la Costiera Amalfitana.

That’s Amalfi!è un sito completo, dove chi cerca notizie e informazioni precise sulle località della Costiera le trova sicuramente. Di ogni borgo sono descritti i principali monumenti; è realizzato un breve excursus storico; sono raccontati i prodotti artigianali e le specialità gastronomiche, le possibilità di svago, il paesaggio naturale, le moltissime passeggiate e i sentieri per il trekking sui Monti Lattari che proteggono le spalle dei borghi della Costa di Amalfi.

Sembra incredibile, ma in un tratto di costa lungo non più di 40 chilometri e con distanze tra i singoli borghi di poche migliaia di metri, ogni paese ha una propria specificità nella storia, nella cultura e nell’economia della Costiera Amalfitana. A Vietri sul Mare si lavora da centinaia di anni la ceramica: lì e solo lì. Ad Amalfi per secoli si è prodotta della pregiatissima carta: lì e solo lì. A Ravello si pescava il corallo: lì e solo lì. A Positano hanno creato il mito dell’abbigliamento della moda-mare: lì e solo lì.

E che dire delle specialità gastronomiche, anche quelle assolutamente locali. A Scala si mangiano gli spaghetti con sangue di maiale; ad Amalfi gli Scialatielli con prezzemolo, pepe, grana, pomodorini e vongole; a Tramonti carne di capra e funghi; a Furore il pesce, ma anche il timballo di maiale; a Maiori la melanzana con il cioccolato; ad Atrani il Sarchiapone, zucca farcita di carne trita; a Vietri sul Mare la milza di bue cotta in olio e aceto.

Su That’s Amalfi! non mancano Notizie sugli eventi e le possibilità di divertimento in Costiera. La specifica sezione sarà aggiornata periodicamente proprio per fornire informazioni ai turisti in partenza per quella Costa chiusa tra la Penisola Sorrentina e il Golfo di Salerno. Ovviamente sono presenti anche tutte le informazioni per raggiungere con qualunque mezzo di trasporto le splendide località, con consigli su come muoversi tra le strade che attraversano tutta la Costiera.

Ma tutto questo fa parte del patrimonio informativo di ThatsAmalfi.it. Poi abbiamo voluto dare ampio spazio al sentiment, all’emozione e alla forza interiore che sprigiona la Divina Costiera. Il colore del mare, il calore delle spiagge, la delicatezza dei borghi, gli strapiombi di roccia, i terrazzi aperti su panorami da sogno, i monti che dominano e proteggono la costa, la macchia mediterranea, la natura selvaggia, i magnifici limoneti e agrumeti, i profumi, lo spirito di genti che nel corso dei millenni sono passate dal fare la Storia, con le Repubbliche Marinare, al subirla tra pirati, maremoti e pestilenze, fino a trovare la forza per risorgere e fare di questi luoghi la meta prediletta di un turismo d’élite a livello mondiale.

E per gustare appieno tutta questa bellezza, su That’s Amalfi! sono proposti pochi selezionatissimi hotel della Costiera Amalfitana. Hotel di lusso a 5 stelle, con terrazzi e piscine a picco sul mare, con Spa e centri benessere, ristoranti dove le primizie della Divina Costiera sono proposte ai clienti in un’atmosfera da sogno da chef internazionali, location arredate con gusto sofisticato, il tutto confermato da una sintesi dei giudizi di chi in quegli hotel ha già soggiornato.

That’s Amalfi! è solo la prima pietra di un progetto che interesserà tutte le località italiane con un alto potenziale turistico e che ogni anno accolgono milioni di persone provenienti da tutti i Paesi del mondo. L’idea è semplice, fornire speciali guide turistiche, gratuite e sofisticate, esaustive ed intriganti, delle zone più amate della nostra bellissima penisola. Delle guide adatte a turisti in cerca di qualcosa di più di una semplice vacanza: persone a caccia di emozioni da trasformare in ricordi e memoria.

Foto di hozinja

Tags: ,


A proposito dell'autore di questo post

Giornalista professionista, appassionato di animali e viaggi, cibo e informatica. Sognatore di professione, cerco di rendere migliore questo mondo raccontando e raccogliendo le piccole esperienze quotidiane che messe insieme fanno una vita. I miei figli dicono che è più facile saltarmi che girarmi intorno. Ma quella è solo apparenza. La sostanza è una costante attenzione per le cose belle e buone che questo mondo ci mette tutti i giorni nel piatto.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su ↑