Europa

Pubblicato il aprile 14, 2011 | da Sergio

3

Tempo di mare, tempo di surf in Europa

Per gli amanti del vento e delle onde il tempo atmosferico è bello quando è un po’ brutto. Quando le famiglie non possono andare in spiaggia per le perturbazioni e il mare grosso, è il momento di tirare fuori le tavole e di lanciarsi tra i flutti in movimento. E non serve andare in California o alle Hawaii. In Europa gli spot dove calvacare le onde non mancano.

In Sardegna, uno dei posti più famosi dove praticare la tavola in tutte le sue varianti è Capo Mannu, a una trentina di chilometri da Oristano dove il maestrale crea onde alte anche 4 metri. Anche Chia, nell’estremo sud dell’isola, offre un mare adatto oltre ad un ambiente naturalistico sulla costa di inestimabile bellezza. Sull’Isola di Sant’Antioco in provincia di Cagliari si fa surf sulla spiaggia di Turri e sulla punta settentrionale di Maresciallo. A Buggerru sempre in provincia di Cagliari nela zona del Porto le onde sono alte anche 3 metri.

In Francia si trova uno dei posti più famosi per il surf in Europa, Biarritz in Aquitania, la capitale europea per questo sport. Tra Biarritz e Hossegor si trovano diverse spiagge con tantissime scuole per gli amanti del surf: dal 1993 Biarrtitz ospita il Surf Festival uno dei più importanti appuntamenti a livello europeo. In Corsica si fa surf e windsurf a Santa Manza a sud di Ajaccio, che insieme a Figari più a sud è una delle mete prescelte dagli sportivi. Altre località dell’isola sono Algajola o Ghjiunchiddu nel nord.

In Spagna le località migliori sono nel nord, nella regione dei Paesi Baschi. Le onde più famose sono a San Sebastian e Zarautz, dove sono disponibili ottime scuole con insegnanti di livello internazionale. Naturalmente il surf si pratica molto nell’arcipelago delle Canarie e in particolare dalle spiagge dell’isola di Fuerteventura.

In Portogallo le onde migliori sono sulla costa dell’Algarve. Tutta la costa di questa magnifica regione è adatta alla tavola: in particolare le località di Praia do Guincho, tra Cascais e Cabo da Roca, Arrifana e Monte Clerigo. Ottime scuole a camp estivi per giovani si trovano Lagos e Portimão a una trentina di chilometri a est di Faro.

In Irlanda le località più popolari sono Donegal Bay, la costa di County Clare, le spiagge lungo il Ring of Kerry, Cork, Baltimore e Ballyvaughan. Nel vicino Regno Unito l’estate in Cornovaglia è meta di migliaia di amanti del surfing, ma i più esperti scelgono la primavera e l’autunno, quando il mare e le onde sono un po’ più ‘cattivi’.

Foto di Bryce Bradford

Tags: ,


A proposito dell'autore di questo post

Giornalista professionista, appassionato di animali e viaggi, cibo e informatica. Sognatore di professione, cerco di rendere migliore questo mondo raccontando e raccogliendo le piccole esperienze quotidiane che messe insieme fanno una vita. I miei figli dicono che è più facile saltarmi che girarmi intorno. Ma quella è solo apparenza. La sostanza è una costante attenzione per le cose belle e buone che questo mondo ci mette tutti i giorni nel piatto.



3 Responses to Tempo di mare, tempo di surf in Europa

  1. Gabriele says:

    Una delle mie mete preferite per praticare surf e’ sicuramente TARIFA!
    Di giorno un vero e propio paradiso per gli amanti degli sport acquatici e di notte potete godervi la vivace movida di TARIFA..ambiente giovane e divertente.
    Consiglio di fare un giro nei vari outlet di articoli sportivi, troverete dei veri affari!
    Volo a Malaga o Siviglia per godermi un po’ di vita andalusa…tra tapas e cervezas e poi affitto una macchina per recarmi a Tarifa..ogni anno!

  2. Sergio says:

    Sei un uomo fortunato! Se hai qualche consiglio di ‘viaggio’ tipo locali o persone speciali da cercare sul posto ti invito a segnalarli. ciao

  3. Surflover says:

    Se volete farvi una vacanza surf economica vi consiglio il beach camp di stoke travel a Zarautz.. hanno degli istruttori formidabili, e in più offrono un pacchetto tutto incluso con campeggio (le tende sono già montate e sono fornite di materassini), lezioni di surf e addirittura birra e sangria illimitata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su ↑