Arte

Pubblicato il novembre 8, 2011 | da Sergio

0

Eventi Livigno: Art in Ice, concorso di sculture di neve

A scorrere le immagini delle sculture premiate nelle diverse categorie delle passate edizioni di Art in Ice c’è da rimanere a bocca aperta. La fantasia e la capacità degli artisti di far nascere figure, forme, giochi di equilibrio, astrazioni, sogni, da blocchi di 3x3x3 metri di neve è davvero impressionante. E provoca moti di invidia. E così anche quest’anno, dal 30 novembre al 4 dicembre, Livigno diventa palcoscenico per una decina di artisti internazionali selezionati su un gran numero di richieste di partecipazione.


A Livigno quindi squadre composte da tre artisti scolpiranno le loro visioni in blocchi di neve: Art in Ice è il grande tema del concorso e permetterà a ogni squadra di dare libera interpretazione alla propria fantasia. Le opere rimarranno a cielo aperto fino allo … Scioglimento dei ghiacci, previsto non prima della prossima primavera.

Al concorso sono ammesse dieci squadre scelte da una giuria che ha selezionato i dieci migliori progetti tra quelli pervenuti. Le dimensioni del blocco di neve a disposizione sono uguali per tutti: larghezza 3 metri, altezza 3 metri, profondità 3 metri. Per la realizzazione delle opere sono assolutamente vietate le motoseghe e attrezzi elettrici, ma anche coloranti e sostegni. In più la scultura deve essere finita su tutti e quattro i lati dell’enorme cubo.

Gli artisti coinvolti sono ospitati a totale carico dell’organizzazione. A ciascun artista viene consegnato un diploma di partecipazione che rappresenta un buon viatico a livello internazionale per altre manifestazioni. Le squadre si metteranno all’opera davanti agli occhi dei turisti nei giorni del 4-5-6 dicembre.

Tutte le informazioni sull’evento e le foto delle opere che hanno partecipato dall’edizione del 2001 sono disponibili sul sito www.artinice.org. Altre informazioni possono essere richieste all’ufficio del turismo di Livigno al numero 0342.052200, indirizzo mail: info@livigno.eu

Foto di bulliver

Tags: ,


A proposito dell'autore di questo post

Giornalista professionista, appassionato di animali e viaggi, cibo e informatica. Sognatore di professione, cerco di rendere migliore questo mondo raccontando e raccogliendo le piccole esperienze quotidiane che messe insieme fanno una vita. I miei figli dicono che è più facile saltarmi che girarmi intorno. Ma quella è solo apparenza. La sostanza è una costante attenzione per le cose belle e buone che questo mondo ci mette tutti i giorni nel piatto.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su ↑