Italia

Pubblicato il maggio 23, 2012 | da Giulia

0

Cosa vedere a Catania in un giorno

Catania è una delle città siciliane più belle e ricche di storia e il suo centro storico da tempo è stato dichiarato patrimonio dell’umanità dall’Unesco. La metropoli etnea è oggi ben servita dal punto di vista aereo e sono diversi ormai i voli Roma Catania disponibili su Skyscanner e i voli low cost Milano Catania a disposizione. Sono tante le cose da fare e da vedere a Catania e per ammirare quante più cose possibile in un giorno, consigliamo di partire da Piazza Duomo, uno dei cuori artistici e culturali della città.

Qui potrete visitare la Cattedrale di Sant’Agata e all’interno vedere le innumerevoli reliquie religiose, oltre che scoprire l’enorme fede che ruota intorno alla protettrice della città. Sempre in Piazza Duomo potrete ammirare la statua dell’elefante, simbolo della città di Catania e realizzata sopra una piccola ma accogliente fontana dove sedersi, fare qualche foto e provare qualche specialità locale, come le cartocciate, le cipolline e le siciliane.

Proseguendo per via Etnea, passerete per le rovine di Catania vecchia. Se volete passateci qualche minuto visto che l’ingresso è gratuito.

Andando avanti arriverete a Villa Bellini, uno dei polmoni verdi di Catania. Sono tante le cose da vedere qui, come il Viale degli Uomini Illustri, formato da un totale di 12 statue ed il grande orologio fiorito, caratterizzato da un quadrante interamente composto da fiori.

Tornando in via Etnea, se avete voglia di provare il miglior arancino di Catania, consigliamo Savia, dove la qualità è davvero altissima.

Da qui proseguite per via Umberto, una delle zone dello shopping locale. Se avete voglia d’immergervi nella parte più genuina di Catania, consigliamo una visita anche al vicino mercato popolare, ricchissimo peraltro di prodotti freschi e tipici a prezzi interessanti.

In Piazza Vittorio Emanuele potrete rinfrescarvi in uno dei due chioschi e provare il mandarino al limone (consigliatissimo quello verde) o altri sciroppi locali.

La sera consigliamo una passeggiata per il lungomare o meglio ancora nel centro storico. In quest’ultimo la sera si concentra la maggior parte della vita notturna locale. Tra i punti di ritrovo ci sono la Scalinata Alessi, Piazza Teatro Massimo e l’Ostello, dove peraltro è possibile mangiare abbastanza bene e a prezzi accettabili.

Foto di Leandro’s World Tour

Tags: ,


A proposito dell'autore di questo post

Quando scrivo viaggio, quando sogno viaggio, quando vivo vorrei sempre viaggiare. Purtroppo non riesco a scappare quanto vorrei, ma per fortuna il mio lavoro mi porta in giro per il mondo, a contatto con la gente. Quando torno mi chiudo dentro la mia stanza e ritorno da dove sono arrivata con la penna o la tastiera. Amo leggere i post di viaggio che si trovano nella rete. Ogni volta che raccontate di un vostro viaggio ... io vorrei essere stata lì con voi.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su ↑