Italia

Pubblicato il luglio 26, 2012 | da Marta

1

Agosto a Milano, tutti al Parco Sempione tra pic nic e biblioteca

Ci siamo, è estate. Ad agosto sono poche le città ospitali, molti negozi sono chiusi, i locali anche. Non tutti però vanno in vacanza, molti rimangono a Milano, e molti sono di passaggio. Oggi quindi non credo di dovervi segnalare qualche itinerario in particolare, piuttosto vi suggerirei quanto segue…

Se vi trovate a Milano ad agosto, non sapete cosa fare, l’idea dell’idroscalo vi fa rabbrividire, io credo che la cosa migliore sia un bel pic-nic al parco.

In particolare al Parco Sempione ci sono tanti bei praticelli dove sedersi comodamente su un telo, portarsi dietro del buon cibo e un buon libro per passare un paio d’ore in relax, al sole se siete appassionati della tintarella o all’ombra per schiacciare un pisolino.

Una volta fatto questo potrete sempre rifugiarvi in Triennale, magari anche solo per un caffè o una bibita fresca, e approfittare del wi fi per navigare sul vostro pc, oppure fare un bel giro per la Biblioteca del Parco.

La Biblioteca di Parco Sempione, infatti, è una bella struttura in metallo e vetro, ha un giardino di lettura e uno spazio dedicato ai bambini. E’ fornita di postazioni multimediali, potrete ascoltare cd mentre vi dedicate alla scelta e alla lettura di un volume che vi interessa o anche del quotidiano che preferite. E come dicevo, qui i bambini sono i benvenuti.

Insomma, quale modo migliore per passare qualche ora nell’afosa Milano senza deprimersi al pensiero degli amici al mare… si trova sempre qualcosa in questa città!

Biblioteca Parco Sempione: Via Cervantes ( Zona Montetordo)

Foto di Italy Chronicles Photos

Tags: , ,


A proposito dell'autore di questo post

Genovese di nascita, dopo il Liceo Artistico mi sono trasferita a Torino per laurearmi al D.A.M.S. in Storia dell’Arte Moderna. Ho seguito poi la passione per la moda e dopo un corso a Roma in Comunicazione e Marketing mi sono trasferita nella mia amata Milano. Ho iniziato lavorando in Redazioni Moda per alcuni periodici femminili, ho proseguito come PR in Ufficio Stampa Prodotto e poi…ho deciso di cambiare un attimo strada. Così è nato il mio Blog, www.sopravvivimilano.it. Perché Milano offre tanto, anche troppo, in tanti settori. Il pericolo è “perdersi”. Così io cerco di dare consigli a milanesi e non, sempre alla ricerca di qualcosa e sempre senza tempo. Collaboro inoltre con la testata giornalistica online MondoRosaShokking.com per cui scrivo articoli e interviste riguardanti arte, moda, attualità. E nel tempo libero mi diletto a scrivere racconti, pensieri in genere. Questa, per il momento, la sintesi di me stessa!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su ↑