Festività

Pubblicato il aprile 4, 2012 | da Sergio

0

A Pasquetta da Torino a Bra con un treno a vapore

Il convoglio parte dalla stazione di Porta Nuova di Torino, ferma a Torino Lingotto e a Carmagnola. E poi via tra badilate di carbone e i rumori antichi delle bielle di accoppiamento, gli sbuffi di fumo e vapore, il suono della campanella prima dell’arrivo in stazione. Mancano i pellerossa ma magari ci saranno i NoTav. Il treno a vapore partirà da Torino il giorno di Pasquetta 9 aprile alle 8.30 e arriverà a Bra, pochi chilometri da Alba, alle 10. Una gita davvero divertente, ma anche romantica. Dipende con chi vi accompagnate.

E’ un viaggio d’altri tempi quello organizzato dall’Amministrazione pubblica di Bra in collaborazione con la Fondazione Politeama, Regione Piemonte e Trenitalia. Un viaggio verso una cittadina in festa per la Pasqua, i suoi stand enogastronomici e i riti della transumanza del bestiame.

La città della Zizzola, che non è un dolce tipico, ma un bellissimo edificio a torre sulla collina di Monteguglielmo alle spalle di Bra, propone per 30 euro a persona (20 per under 20 e upper 65) una giornata davvero particolare. Il prezzo comprende il viaggio sul treno a vapore, la visita guidata alla città, un cestino per il pranzo a base di prodotti tipici e l’ingresso ad una mostra.

Proprio come antichi viaggiatori di fine ‘800 quando le gite fuoriporta iniziavano e finivano tra gli sbuffi del treno, finestrini aperti sulla primavera e buoni cibi nei cesti di vimini. All’arrivo a Bra verso le 10 del mattino si apre un mondo di festa e di diverse opportunità.

In centro al paese c’è la festa della Salsiccia e quindi banchi e bancarelle dove acquistare e gustare. C’è anche l’esposizione dedicata al cibo, dal titolo Arte in tavola. Da non perdere la mostra dell’artigianato artistico, con ottimi prodotti in legno, ferro battuto e pellame.

E poi la mostra del bovino di razza piemontese con la rievocazione della transumanza e quindi mandrie di splendidi quadrupedi cornuti che attraversano la cittadina. In tutte le piazze ci saranno banchi per il tradizionale mercato di Pasquetta con il clou della festa in piazza Giolitti tra sapori tradizionali e produttori locali enogastronomici.

Alle 19 il treno a vapore riparte in direzione nord, verso Torino e le fermate di Carmagnola, Torino Lingotto e Porta Nuova. L’iniziativa ha un nome: Scendi dal treno e sei al centro della festa. Per informazioni dettagliate è possibile contattare l’Ufficio del Turismo del Comune di Bra via telefono (0172.430185), oppure visitare il sito www.comune.bra.cn.it o la pagina Facebook Bra Turismo e Manifestazioni.

Foto di david spigolon

Tags: ,


A proposito dell'autore di questo post

Giornalista professionista, appassionato di animali e viaggi, cibo e informatica. Sognatore di professione, cerco di rendere migliore questo mondo raccontando e raccogliendo le piccole esperienze quotidiane che messe insieme fanno una vita. I miei figli dicono che è più facile saltarmi che girarmi intorno. Ma quella è solo apparenza. La sostanza è una costante attenzione per le cose belle e buone che questo mondo ci mette tutti i giorni nel piatto.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su ↑