Classifiche

Pubblicato il luglio 1, 2015 | da Sergio

3

La top 7 delle spiagge di Atene

La città di Atene merita di essere visitata per le sue bellezze storiche, i monumenti, i resti di una civiltà che ha segnato la storia del mondo antico. Ma ad un certo punto concedersi un po’ di relax non guasta.

Ad Atene non manca nulla rispetto alle grandi capitali europee. Anzi. Quello che grandi città come Londra, Parigi, Berlino o Madrid hanno sicuramente da invidiare ad Atene sono i 20 chilometri di spiagge bianche, meravigliose, soleggiate, attrezzate, che, anche by night, offrono ai turisti e agli abitanti della città momenti di pace, tranquillità, svago e sport.

Ecco la Top 7 delle spiagge di Atene raggiungibili con i mezzi pubblici o in auto dal centro cittadino.

1. Vouliagmeni

A circa 17 km dal centro di Atene c’è il distretto di Vouliagmeni. E’ il lungomare più verde di Atene, con due spettacolari penisole, Kavouri e Lemòs, ricoperte di vegetazione e con spiagge bianchissime. Vouliagmeni è zona balneare con molti hotel anche di lusso e con attrezzature sportive di prim’ordine che sono state utilizzate anche durante le Olimpiadi nel 2004. Oltre alle spiagge a Vouliagmeni ci sono anche un porto turistico e club nautici. La zona è stata risparmiata dalla speculazione edilizia che ha colpito Atene e alcune sue spiagge nel corso degli ultimi decenni: lungo le rive di Vouliagmeni è facile vedere attraccare panfili e yacht di vip greci e internazionali.

spiaggia-vouliagmeni-atene

2. Paleo Falirou

Distretto del Comune di Atene a circa 5 chilometri dal centro, diviso in una zona antica e in una più moderna, denominata Nea Falirou. Paleo Falirou è l’antico porto di Atene, caratterizzato però da acque basse e perciò affiancato fin dall’antichità da quello del Pireo. Al contrario di Vouliagmeni, Paleo Falirou ha subito una profonda rivisitazione edilizia, con la costruzioni di grandi zone residenziali popolari. La spiaggia è una delle più frequentate dagli abitanti di Atene perché molto vicina al centro. Qui la ‘movida’ è garantita anche la sera.

spiaggia-paleo-faliro-atene

3. Alimos

A 8 km dal centro di Atene ha dato i natali a diversi personaggi dell’antica Grecia, tra cui lo storico Tucidide. Ad Alimos è stata costruita una grande darsena capace di ospitare oltre un migliaio di imbarcazioni private anche di grande dimensioni. Il distretto di Alimos è uno dei più grandi della costa ateniese e conta oltre 70 mila abitanti. La spiaggia di Alimos è anch’essa molto frequentata (soprattutto dagli ateniesi) per la vicinanza al centro, ma anche perché è una delle spiagge più attrezzate per lo sport, non solo acquatici, ma anche con campi per il tennis e la pallavolo.

spiaggia-alimos-atene

4. Ellinikò e Glyfada

Sono le spiagge più vicine al centro di Atene, il luogo ideale per prendere i primi soli primaverili e per concludere le vacanze estive. Le spiagge di Ellinikò e Glyfada sono sempre affollate: considerate dalla borghesia cittadina ‘popolari’, sono luoghi dove il divertimento è assicurato da mattina a sera. Ellinikò e Glyfada sono infatti rinomate per le strutture turistiche di vario tipo, sia sportive che ricreative. Lungo la spiaggia ci sono ristoranti, locali e discoteche.

glifada-spiagga-atene

5. Varkiza

La più distante dal centro di Atene (circa una ventina di chilometri), Varzika è comunque un luogo molto frequentato da turisti e cittadini della capitale greca. La caratteristica principale di questa località è l’ampia spiaggia, sia libera che privata. Siamo nella Costa di Poseidone, che prosegue fino a Capo Sounio, una lingua di terra e mare molto bella, abbastanza verde e con spiaggia bianchissima.

spiaggia-varkiza-atene

6. Sounio

Sounio è uno dei posti più suggestivi da visitare nei dintorni di Atene, grazie alla vista del Tempio di Poseidone affacciato dal suo promontorio sulle calme acque del Mar Egeo. La vista spettacolare, l’incantesimo della natura circostante e le acque cristalline della baia lo rendono uno tra gli spot favorit per gli amanti del mare durante i mesi più caldi. La spiaggia dorata fa il resto, invitando ad una siesta prolungata sotto il sole. La domenica potrebbe essere un pò affollata per cui suggeriamo di arrivare presto per trovare più facilmente un parcheggio vicino alla spiaggia e un bel posto non troppo distante dal mare. Nuotare all’ombra del tempio di Poseidone è un’esperienza indimenticabile!

Spiaggia di Sounio - Atene

7. Schinias

Per chi è disposto a fare qualche chilometro in più puo andare a Schinias, dove è sorto recentemente uno degli stabilimenti più interessanti e popolari nei dintorni di Atene, pensato per un pubblico giovane e con un atmosfera elettrica e coinvolgente. Esteso su una dolce spiaggia sabbiosa per oltre cento metri, offre ai visitatori numerosissime occassioni di divertimento e svago: dal ristorante vista mare al bar sulla spiaggia, dal campo d’atletica alla scuoa di windsurf, dal campo di beach volley alla vivace animazione… sembra quasi di essere in un villaggio turistico.

schinias

Come arrivare e dove dormire ad Atene

In aereo si atterrerà all’aeroporto internazionale Eleftherios Venizelos ben collegato all’Italia tramite i voli low cost per Atene della compagnia low cost Easyjet in partenza da Milano Malpensa e Roma Fiumicino o con i voli per Atene operati Lufthansa, Meridiana, Alitalia e Olympic Air. Con circa 100 euro potrete raggiungere Atene e godervi una splendida vacanza all’insegna della cultura e del mare.

Atene vanta un’ampia offerta alberghiera, hotel e alberghi vicini a Monastiraki, residence in centro, ostelli della gioventù ai piedi dell’Acropoli ed in più vicino all’aeroporto internazionale di Atene Eleftherios Venizelos gli hotel delle principali catene alberghiere. Scegli il tuo hotel ad Atene.

Foto della spiaggia di Vouliagmeni di pete_the_painter

Tags: ,


A proposito dell'autore di questo post

Giornalista professionista, appassionato di animali e viaggi, cibo e informatica. Sognatore di professione, cerco di rendere migliore questo mondo raccontando e raccogliendo le piccole esperienze quotidiane che messe insieme fanno una vita. I miei figli dicono che è più facile saltarmi che girarmi intorno. Ma quella è solo apparenza. La sostanza è una costante attenzione per le cose belle e buone che questo mondo ci mette tutti i giorni nel piatto.



3 Responses to La top 7 delle spiagge di Atene

  1. alessandro says:

    grazie dei suggerimenti. io sono stato solo in Atene città, ma a agosto devo andare per lavoro (speriamo … vista la situazione) … così potrò farmi anche un po’ di mare.

  2. ENZO says:

    Ciao, cercavo proprio qualche dritta su quello che hai trasmesso con questo post. Ad agosto prossimo vorrei proprio fare un mix di cultura e mare. Consiglio: conviene noleggiare un’auto per dieci gg. ad Atene per visita città, mare e dintorni? C’è poi il solito problema italico del posteggio inesistente?

  3. Ciao Enzo
    mandaci una cartolina quando vai! 😀

    A parte gli scherzi, girare in automobile ad Atene non te lo consiglio proprio, è una delle città più problematiche dal punto di vista del traffico e della viabilità. Per non parlare dei parcheggi! Se conosci l’inglese qua trovi un pezzo molto ben scritto sull’argomento: http://greeklandscapes.com/travel/driving_athens.html

    Se sei pigro e indolente scommetti invece sulla crisi finanziaria… sembra che gli ateniesi, per risparmiare o perchè non possano più permetterselo, stiano usando sempre di meno la macchina!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su ↑