Sapori

Pubblicato il settembre 26, 2011 | da Sergio

0

Guida Barcellona: i migliori ristoranti vegetariani e vegani

La cucina tipica catalana è ricca di piatti di verdura, ma sicuramente la carne e il pesce dominano la scena. Per provare un’esperienza un po’ diversa o per mantenere fede ai propri principi e al proprio gusto è sempre possibile provare la cucina vegetariana catalana. A Barcellona esistono tantissimi ristoranti vegetariani, come in tutte le principali città europee: tra gli altri è disponibile anche anche una catena di locali sparsi per la città, Fresc Co, che a buffet hanno una grandissima varietà di insalate e paste. Niente di sofisticato ovviamente, ma bisogna tenere conto che la spesa sia a pranzo che a cena, si aggira intorno ai dieci euro.

Fresc Co non rappresenta quindi il classico ristorante vegetariano, ma una scelta ‘fast food per chi predilige piatti senza carne. Ben altri sono ovviamente i ristoranti veri e propri vegetariani che hanno una cura particolare per i piatti e per gli ingredienti.

Quelli presentati di seguito sono i più conosciuti e i più garantiti da chi li ha frequentati.

Sesamo, in Sant Antoni Abat, oltre ad essere vegetariano è anche biologico. Il prezzo sale leggermente, intorno ai 20 euro, ma i prodotti sono garantiti e proposti secondo i dettami delle ultime ‘mode’, come agli alimenti a chilometro zero, cioè coltivati e raccolti nelle campagne intorno alla città.

Ra, in Plaça Gardunya, ha un prezzo modico intorno ai 15 euro. Il pregio di questo ristorante, oltre alla posizione nei pressi della Rambla, è di variare spesso il menù e di poter essere frequentato anche da chi non è vegetariano grazie alla buona proposta di paste. Chi l’ha provato consiglia sopratutto, da settembre in poi, i piatti di lasagne.

Juicy Jones, in Calle Hospital, oltre ad essere vegetariano è anche un ristorante vegano, per cui un po’ più ‘integralista’. Le specialità della casa sono, come dice il nome stesso, smoothies (frullati) e succhi di frutta fatti al momento, per non perdere nessuna delle proprietà organilettiche. Anche questa è una catena, con diversi ristoranti disponibili in varie zone della città.

CatBar, in Calla Bòria, è un locale che offre birre vegane e un ricco menù vegetariano. Il locale è aperto fin dalla mattina per colazioni a base di frutta e dolci speciali, e prosegue l’attività sia a pranzo che a cena con un classico menù a base di hamburger vegetariani, verdure preparate in tantissimi modi, zuppe e minestre anche fredde e una deliziosa pizza vegetariana.

Govinda, in Plaça Vila de Madrid, un marchio una garanzia essendo presente con diversi ristoranti in tante città europee. E’ riconosciuto come una delle migliori soluzioni dove gustare cibi vegetariani di origine indiana e offre un servizio sempre rigorosamente in stile orientale. Govinda è vegetariano dall’aperitivo al caffè e oltre, senza nessuna possibile trasgressione alla regola.

Gopal, in Calle Còdols, è molto simile nello stile a Govinda, con una proposta però molto più internazionale. Il locale propone anche soluzioni fast food e menù da asporto. Caratteristici del ristorante sono gli stuzzichini e le insalate. Prezzo medio intorno ai 15 euro, ma con alcune scelte particolari il prezzo può anche salire.

Aguaribay, in Calle Ramon Turró, è forse uno dei più tradizionalmente catalani dei ristoranti vegetariani di Barcellona.  Molto richiesti dai clienti di Aguaribay sono i succhi di frutta fresca e l’ampia gamma di prodotti biologici coltivati nelle campagne catalane.

Foto di norwichnuts

Tags: ,


A proposito dell'autore di questo post

Giornalista professionista, appassionato di animali e viaggi, cibo e informatica. Sognatore di professione, cerco di rendere migliore questo mondo raccontando e raccogliendo le piccole esperienze quotidiane che messe insieme fanno una vita. I miei figli dicono che è più facile saltarmi che girarmi intorno. Ma quella è solo apparenza. La sostanza è una costante attenzione per le cose belle e buone che questo mondo ci mette tutti i giorni nel piatto.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su ↑