Internet

Pubblicato il dicembre 18, 2017 | da Andrea Guerriero

0

Cresce il mercato viaggi ed il Web è il grande protagonista

I numeri parlano chiaro, gli italiani amano il Web per l’organizzazione delle proprie vacanze. Per l’Istat lo scorso anno (2016) ben 13 milioni di viaggi sono stati prenotati online nel nostro Paese, circa il 19% del totale delle prenotazioni. Di quali strumenti dotarsi quindi per usufruire delle tante offerte e promozioni che popolano questo segmento dell’e-commerce? Nel corso del 2016, sempre secondo le rilevazioni Istat, nel nostro Paese sono stati compiuti 66 milioni di viaggi, un incremento percentuale a due cifre rispetto all’anno precedente. Quest’anno invece dovrebbe essere raggiunta la soglia dei 70 milioni.

Analizzando il solo trimestre luglio-settembre, a detta delle previsioni Codacons, ben 33,5 milioni di italiani hanno ceduto alla tentazione di una vacanza. Si tratta di un aumento sensibile se rapportato all’anno precedente, +1,2 milioni. Il comparto turistico costituisce il 32% del fatturato generato dal commercio elettronico nel nostro Paese. Insomma, un trend in costante crescita che conferma l’interesse da parte dei nostri connazionali per il mercato viaggi. Un punto fermo all’interno di questo quadro è rappresentato dagli acquisti online. È sul Web infatti che spesso vengono spuntati i prezzi più competitivi. Non solo. Le piattaforme online permettono di confrontarsi con le esperienze degli altri utenti, avere un contato diretto con albergatori e valutare numerose alternative.

Conto online gratuito per prenotare i tuoi prossimi viaggi

Certo, per approfittare di queste opportunità sono essenziali alcuni strumenti finanziari. La risorsa principe è il conto corrente online associato a una carta per i pagamenti via Web. A chi affidarsi? C’è solo l’imbarazzo della scelta, anche le banche tradizionali hanno ormai aggiunto alla propria offerta servizi di home banking e conti concepiti per un uso esclusivamente via Internet. Il conto online N26, banca per smartphone leader in Europa, ha raccolto grande apprezzamento: gratuito e semplice da utilizzare. La banca tedesca N26, autorizzata dalla BCE e dalla Federal Financial Supervisory Authority (BaFin), è operante in 17 paesi dell’eurozona (tra cui l’Italia), conta già mezzo milione di clienti e dispone di oltre 300 dipendenti. L’apertura del conto online si realizza in appena otto minuti attraverso una banale videochiamata da casa. Ma c’è di più. Per compiere gli acquisti online e presso negozi tradizionali è fornita, completamente a costo zero, la carta di debito Mastercard N26. Carta che potrà essere usata con qualche tap sullo schermo del proprio smartphone per prenotazioni e offerte last minute. N26 è attivo anche sul fronte della sicurezza: sono fornite notifiche in tempo reale sulle operazioni, in qualunque momento verremo aggiornati su tutto ciò che riguarda il conto. E restando in tema di servizi, N26 gode anche dell’integrazione ApplePay, TransferWise e di varie altre realtà fintech. Strumenti utili per i pagamenti da compiere durante un viaggio o per il semplice trasferimento di danaro.

Le quattro opzioni offerte dal conto N26

N26 propone un ampio ventaglio di scelte in termini di tipologia del conto, vi sono quattro formule di cui due del tutto gratuite: Standard, Business, Black e Metal. Chi non è un assiduo viaggiatore e magari vorrebbe utilizzare il conto regolarmente per le proprie spese quotidiane può optare per il profilo Standard. Questo conto, a costo zero, permette senza commissioni di prelevare in tutti gli sportelli bancari dell’eurozona e di fare bonifici in euro, nonché di sfruttare il tasso di cambio ufficiale Mastercard per i pagamenti POS in tutto il mondo, senza ulteriori maggiorazioni. Caratteristiche che ben si sposano con le esigenze di un viaggiatore ma duttili al punto da potersi integrare perfettamente nella vita di tutti i giorni. Il conto Business è invece indicato per liberi professionisti. Anch’esso a costo zero ha caratteristiche pressoché identiche a quelle del conto Standard ma con l’aggiunta di un cashback dello 0,1% sugli acquisti. Il conto Black implica un costo di 5,90 euro al mese, a fronte dei quali è possibile prelevare senza limiti e senza commissioni anche in valuta estera, avendo inoltre una serie di coperture assicurative. Aspetti molto importanti per chi è alla ricerca di un conto da deputare soprattutto alle esperienze turistiche all’estero. Il conto per i viaggiatori più assidui. L’altra proposta è il conto Metal (disponibile dal 2018): con 14,90 euro al mese si avrà una Mastercard “premium”, tutti i vantaggi della versione Black con l’aggiunta di un customer service dedicato e alcune condizioni esclusive offerte da partner selezionati.
Completa il conto N26 la garanzia fino a €100.000 assicurata dallo Schema di compensazione delle banche tedesche.

Prenota i tuoi prossimi viaggi con la Mastercard N26. Aprire il conto online non ti costerà nulla e richiede appena otto minuti, restando a casa. Perché non provare subito N26?!


A proposito dell'autore di questo post

Ciao, sono Andrea, blogger di viaggio, programmatore web, apprendista seo e fotografo amatoriale di Milano. Amo leggere, amo la musica, amo viaggiare, soprattutto quando sono in missione e il conto lo paga l’azienda! Amo la fotografia, soprattutto come strumento per raccontare esperienze, luoghi, eventi e persone. La mia macchina fotografica (una Nikon D300) è sempre con me, e questo mi aiuta a condividere la mia vita con il resto del mondo. Entrare in contatto con nuove persone, stili di vita e tradizioni straniere, e scriverne una volta tornato a casa è tutto quello che posso chiedere.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su ↑