Mare

Pubblicato il aprile 5, 2011 | da Giulia

0

Sul Gargano da giugno ad agosto è sempre festa

Il Gargano, lo Sperone d’Italia, è una delle zone più turistiche del Sud Italia. In agosto sono milioni i villeggianti che affollano gli hotel, le spiagge e le sagre di questo bellissimo promontorio che si affaccia sul mar Adriatico e che è una grandissima area naturale protetta denominata Parco nazionale del Gargano.


Tra giugno e agosto sul Gargano si svolgono decine di feste e sagre, sia laiche che religiose, che contribuiscono a fare di questa zona della Puglia una delle mete preferite dei turisti di tutta Europa. La disponibilità di hotel, villaggi e campeggi è molto ampia, ed adatta a tutti i tipi di villeggianti, anche alle famiglie con bambini.

Nel mese di giugno a Vieste inzia un ricchissimo programma di eventi musicali, teatrali e cinematografici che chiude a settembre. A San Giovanni Rotondo, dal 24 al 26, si tiene la festività di San Giovanni Battista, con appuntamenti religiosi e artistici che interesseranno cittadini e turisti. A Peschici comincia Peschici Estate con feste legate alla tradizione, manifestazioni teatrali, concerti e molto altro. Il 12-13 Giugno si svolge la festa di Sant’Antonio con il grande falò e la bellissima processione nel borgo antico.

A luglio, le prime feste sono a Rodi Garganico con la Festa Nazionale di Maria SS. Della Libera e S. Cristoforo il 2 e 3 Luglio. Si prosegue il 4 sulle Isole Tremiti, con la festa per ricordare l’istituzione della riserva marina. A Manfredonia il 10 si svolge Mangiamare, festa del pesce azzurro, che viene preparato dai ristoratori locali in grandi stand lungo il porto. Sempre a Manfredonia per tutto il mese si tiene Manfredonia Festival, con un ricco programma di eventi tra teatro, musica, cinema e spettacoli vari. A Cagnano Varano il 16 luglio si tiene la Festa della Madonna del Carmine, mentre il 17 e il 18 l’appuntamento è nella Foresta Umbra, una area all’interno del Parco nazionale del Gargano, con la terza edizione dell’Umbra Forest Folk, due giorni d’arte e musica con la partecipazione di musicisti folk locali e internazionali, dall’Africa al Sud America. E naturalmente grande abbondanza di cibi e bevande. Tra il 18 e il 21 luglio a Peschici si svolge la Festa di Sant’Elia Profeta patrono della città: il paese per l’occasione vien illuminato e addobbato, con mercati e manifestazioni a ciclo continuo. A Monte Sant’Angelo sempre a luglio c’è il Trofeo Città di Monte Sant’Angelo, alla seconda edizione, dedicato a giovani talenti della fotografia.

In agosto dall’11 al 19 a Rodi Garganico di tengono sia i Festeggiamenti di San Rocco, sia l’ormai famoso Festival Pianistico del Gargano, organizzato dall’amministrazione comunale, con concertisti di fama internazionale. Il festival prosegue fino a metà settembre. A Cagnano Varano il 13 agosto grande appuntamento con la Sagra della Varanea. Per l’occasione i pescatori preparano pesce alla griglia appena pescato, con un grande spettacolo di fuochi d’artificio sul lago a ridosso del mare. Sempre nel mese di agosto a Vieste è un susseguirsi di eventi legati al pesce azzurro, mentre sulle Isole Tremiti si tengono le feste dell’Assunzione della Beata Vergine Maria il 15 e la Festa patronale in onore di S. Assunta il 16 agosto.

Foto di Natale Dirodi

Tags:


A proposito dell'autore di questo post

Quando scrivo viaggio, quando sogno viaggio, quando vivo vorrei sempre viaggiare. Purtroppo non riesco a scappare quanto vorrei, ma per fortuna il mio lavoro mi porta in giro per il mondo, a contatto con la gente. Quando torno mi chiudo dentro la mia stanza e ritorno da dove sono arrivata con la penna o la tastiera. Amo leggere i post di viaggio che si trovano nella rete. Ogni volta che raccontate di un vostro viaggio ... io vorrei essere stata lì con voi.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su ↑