Mostre

Pubblicato il novembre 21, 2012 | da Sergio

0

Itinerario tra le grandi mostre in Italia

Il patrimonio culturale italiano si arricchisce ogni mese di nuove iniziative. Le città d’arte, i prestigiosi musei, le magnifiche architetture civili e religiose, le opere ‘permanenti’ come la Cappella Sistina a Roma, il Cenacolo a Milano o i mosaici di Ravenna, sono il fulcro su cui ruota il turismo in Italia. Ma oltre a queste opere mirabili e grandiose, il Bel Paese è da sempre terra di importanti Mostre ed Esposizioni che completano periodicamente quel patrimonio culturale rendendolo ancora più interessante. In questi mesi e fino all’inizio del 2013 in tutta Italia sono allestite mostre di rilevanza internazionale, ma anche piccole esposizioni da non perdere, e non solo nelle grandi città. Percorriamo l’Italia per segnalare le più importanti iniziative.

Mostre in Piemonte

Arnaldo Pomodoro. Il teatro scolpito, presso il Palazzo Reale di Torino fino al 25 novembre, presenta sculture, scenografie, modelli scenici, costumi di oltre venti spettacoli dell’avventura teatrale dello scultore, fratello di Giò Pomodoro.

Degas capolavori dal Musée d’Orsay, fino al 27 gennaio alla Palazzina della Società Promotrice delle Belle Arti di Torino, propone un’ottantina di lavori dell’artista francese provenienti dal museo parigino.

Mostre in Lombardia

Picasso. Capolavori dal Museo Nazionale Picasso di Parigi è il titolo dell’esposizione di oltre 200 opere dell’artista spagnolo che si tiene a Palazzo Reale di Milano fino al 6 gennaio.

Costantino 313 d.C., a Palazzo Reale di Milano fino al 17 marzo, celebra il 17° centenario dell’editto di Milano da parte di Costantino, editto con cui Costantino dava totale liceità al Cristianesimo e a tutte le fedi sotto il suo Impero.

Renoir. La vie en peinture fino 16 dicembre nelle Scuderie del Castello Visconteo di Pavia è una mostra retrospettiva dedicata ad uno dei principali esponenti dell’Impressionismo europeo.

Maya. I Signori del tempo, è un’interessante esposizione di oltre 250 reperti archeologici della cultura precolombiana, che si tiene a Brescia presso il Museo di Santa Giulia fino al 5 maggio.

Mostre in Veneto

Il Tiziano mai visto. La fuga in Egitto e la grande Pittura Veneta, presso le Gallerie dell’Accademia di Venezia fino al 2 dicembre, propone l’opera La Fuga in Egitto, capolavoro di grandi dimensioni di pittura veneziana del Cinquecento. Oltre alla Fuga, sono esposte opere di Bellini, Giorgione, Dürer, Bosch e altri.

Raffaello verso Picasso. Storie di sguardi, volti e figure è una mostra aperta fino al 20 gennaio a Vicenza presso la Basilica Palladiana che si concentra sul tema della figura e del ritratto con lavori di Botticelli, Mantegna, Tiziano, Caravaggio, Van Gogh, Gauguin, Cezanne e molti altri.

Mostre in Lazio

Vermeer, il secolo d’oro dell’arte olandese è la prima mostra in Italia completamente dedicata a Johannes Vermeer. La mostra, una cinquantina di opere del pittore olandese e di suoi contemporanei, è allestita alle Scuderie del Quirinale a Roma e rimarrà aperta fino al 20 gennaio.

Paris en liberté, Robert Doisneau è una mostra fotografica che si tiene al Palazzo delle Esposizioni a Roma fino al 3 febbraio. Sono esposti 240 scatti realizzati dal maestro nel periodo tra il 1934 e il 1991, con scorci di Parigi, della Senna, dei bistrot e degli atelier d’arte e di moda.

L’Italia di Le Corbusier è un’esposizione che rimarrà aperta al Maxxi di Roma, Museo nazionale delle arti del XXI secolo, fino al 17 febbraio, con documenti e fotografie che testimoniano l’influenza dei viaggi in Italia dell’architetto e urbanista svizzero.

Roma Caput Mundi. Una città tra dominio e integrazione è il titolo della mostra realizzata dalla Soprintendenza speciale per i beni archeologici di Roma che racconta la storia dell’espansione politica e culturale di Roma antica. La mostra si articola in diverse sedi ed è aperta fino al 10 marzo.

Paul Klee e l’Italia, fino al 27 gennaio presso il Gnam, Galleria nazionale d’Arte moderna di Roma, ripercorre il rapporto dell’artista con il nostro paese, documentato nei suoi viaggi.

Tesori dell’età del Ferro dalle necropoli dell’Abruzzo antico è una mostra aperta a Chieti, presso il Museo Archeologico Nazionale Villa Frigerj, fino al 6 gennaio, che presenta moltissimi reperti tra le migliaia ritrovati nelle necropoli scoperte nella regione.

Mostre in Toscana

Wassily Kandinsky – dalla Russia all’Europa al Palazzo d’arte e cultura di Pisa fino al 3 febbraio, offre al pubblico una cinquantina di lavori del grande pittore russo conservati nel Museo di Stato di San Pietroburgo. In particolare le opere ripercorrono il periodo dall’inizio del ‘900 fino al 1920.

Francis Bacon e la condizione esistenziale nell’arte contemporanea a Palazzo Strozzi di Firenze fino al 27 gennaio, presenta opere di Bacon, Djurberg, Ghenie, Sassolino e altri sul tema del rapporto tra i singoli individui e il mondo, inteso come collettività di individui.

Altre mostre in Italia

Steve McCurry – Viaggio intorno all’Uomo, a Palazzo Ducale di Genova fino al 24 febbraio, è un viaggio nell’animo umano attraverso i ritratti realizzati con la macchina fotografica da McCurry in ogni parte del mondo.

La magnifica ossessione. Antenate bestie da manicomio, che si tiene al Mart, Museo di Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto fino al 6 ottobre 2013, è una mostra … di mostre. E’ un momento particolare, a dieci anni dalla fondazione del museo. E’ l’occasione per rivedere e ripensare il lavoro fatto fino a oggi, raccontando le attività, le relazioni e gli studi realizzati dal polo museale.

Giambattista Tiepolo – Luce, forma, colore, emozione è una piccola mostra, composta da sole due opere, che si tiene fino al 7 aprile presso la Villa Manin di Passariano in provincia di Udine. Le due tele sono Santa Tecla intercede per la liberazione di Este dalla pestilenza e la Madonna del Carmine tra santa Caterina d’Alessandria e san Michele arcangelo.

Boldini, Previati e De Pisis. Due secoli di grande arte a Ferrara è il titolo della mostra che si svolge all’interno del Palazzo dei Diamanti fino al 13 gennaio. In esposizione le opere dei più importanti di artisti ferraresi dell’800 e ‘900.

Le navi a remi del Mediterraneo nell’antichità è una mostra-esposizione di modelli di imbarcazioni che dall’antichità fino alle epoche ellenistiche hanno percorso il Mar Mediterraneo. Si tiene a Perugia, al Museo Archeologico Nazionale dell’Umbria, fino al 6 gennaio.

Henri Cartier-Bresson. Immagini e Parole è una esposizione dedicata al fotografo francese ospitata nella Reggia di Caserta. In mostra una cinquantina di opere in bianco e nero con i commenti di scrittori e filosofi. Fino al 14 gennaio.

Foto di Son of Groucho


A proposito dell'autore di questo post

Giornalista professionista, appassionato di animali e viaggi, cibo e informatica. Sognatore di professione, cerco di rendere migliore questo mondo raccontando e raccogliendo le piccole esperienze quotidiane che messe insieme fanno una vita. I miei figli dicono che è più facile saltarmi che girarmi intorno. Ma quella è solo apparenza. La sostanza è una costante attenzione per le cose belle e buone che questo mondo ci mette tutti i giorni nel piatto.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su ↑