Low cost

Pubblicato il gennaio 26, 2010 | da Sergio

1

I voli low cost convengono?

Volare low cost conviene. Quasi sempre e se non si cerca il comfort.

I voli low cost hanno iniziato a diffondersi negli Stati Uniti all’inizio degli anni ’70: la prima compagnia a praticare tariffe particolarmente basse su tratte interne fu la Southwest Airlines.

In Europa una delle prime compagnie ad adottare la formula low-cost fu a metà degli Anni Novanta Ryanair, una delle principali che ancor oggi opera sulle tratte del Vecchio Continente.

Oggi sono decine le compagnie che partono e atterrano in miriadi di scali minori sparsi sul territorio europeo, garantendo voli caratterizzati oltreché dal basso costo, anche da una gestione cheap del viaggio stesso, con pochi ed essenziali comfort.

Chi ha viaggiato con compagnie low cost sa quali sono le caratteristiche che le contraddistinguono dalle compagnie tradizionali e di bandiera: unica classe di posti a sedere, limiti nel peso dei bagagli, obbligo di prenotazione e check in online anticipato per alcune compagnie, hostess e steward difficilmente madrelingua, eliminazione dei pasti gratuiti e dei quotidiani distribuiti salendo sul velivolo, ma soprattutto una gestione industriale (quella che il cliente non vede) che porta la compagnia a scegliere determinati modelli di aereo, ad un utilizzo più intenso della flotta, a fare accordi con i distributori di carburante per grandi acquisti, risparmi sul personale di terra e una gestione della clientela tramite web e call center.

Il cliente finale sa che prenotando con largo anticipo (si parla di mesi) può garantirsi un volo ad un costo veramente economico mentre a ridosso della partenza il costo si allinea sempre più a quello delle compagnie tradizionali. Il problema maggiore con le compagnie low cost è che spesso hanno voli su scali minori e periferici per cui nel costo del trasferimento bisogna spesso considerare anche quello da e verso la città di partenza e di destinazione. Questo a volte rischia di portare il costo totale del viaggio allo stesso livello di una compagnia tradizionale, senza però poter usufruire di tutti i comfort ancora garantiti da queste ultime.

Tra i voli low cost più richiesti dagli utenti di Traveleurope:

Su Traveleurope visualizzi le offerte volo sia delle compagnie low cost che delle compagnie tradizionali, puoi confrontare i prezzi dei voli a basso costo e dei voli di linea e trovare il volo che fa per te!

Foto di aromano

Tags:


A proposito dell'autore di questo post

Giornalista professionista, appassionato di animali e viaggi, cibo e informatica. Sognatore di professione, cerco di rendere migliore questo mondo raccontando e raccogliendo le piccole esperienze quotidiane che messe insieme fanno una vita. I miei figli dicono che è più facile saltarmi che girarmi intorno. Ma quella è solo apparenza. La sostanza è una costante attenzione per le cose belle e buone che questo mondo ci mette tutti i giorni nel piatto.



One Response to I voli low cost convengono?

  1. voli economici says:

    Certo che i voli low cost convengono! Basta rinunciare a qualche comfort e il gioco è fatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su ↑