News

Pubblicato il marzo 27, 2018 | da Andrea Guerriero

0

Dove parcheggiare all’aeroporto di Fiumicino

Alzi la mano chi ha l’abitudine di andare all’aeroporto di Fiumicino con la propria macchina. Se fossimo in presenza di molti romani, le braccia alzate sarebbero sicuramente poco numerose, rispetto al numero di coloro che si recano all’aeroporto coi mezzi pubblici piuttosto che con i taxi, opzione non certo economica. Sebbene le comodità delle due opzioni sopra citate non sono trascurabili, pensiamo che ci siano dei veri e propri vantaggi nello scegliere la propria quattro ruote prima di partire per il prossimo viaggio.

Il primo motivo è che la distanza è tutt’altro che proibitiva, dato che in una quarantina di minuti si arriva normalmente in aeroporto dal centro di Roma, evitando quindi di dover prima recarsi a Roma Termini per prendere il treno, che aggiungerà più di 32 minuti al vostro tragitto, o in Piazza dei Cinquecento per l’autobus, che impiega quasi un’ora per coprire la distanza tra l’Urbe e l’aeroporto. In secondo luogo i parcheggi all’aeroporto di Fiumicino sono numerosi, e quindi non ci saranno problemi a trovare una piazzola libera per lasciare la macchina. Inoltre va ricordato che si tratta di parcheggi custoditi e al 100% sicuri, evitando quindi stress relativi a eventuali danni o furti di automobili. Infine, condividere il tragitto con gli amici implica anche un costo del percorso e del parcheggio diviso tra 2, 3 o 4 persone, arrivando a tariffe abbordabili. Abbiamo quindi deciso di condividere con voi qui a seguito le opzioni disponibili per parcheggiare all’Aeroporto di Fiumicino

Parcheggi Easy Parking (Aeroporti di Roma)

L’opzione standard è quella del parcheggio ufficiale di Aeroporti di Roma, con oltre 4000 posti di cui 3700 per i parcheggi lunga sosta. I posti scoperti sono i più economici, con costi per soste di una settimana anche inferiori ai 30€ se prenotati in anticipo via internet. Anche i posti scoperti offrono un grande rapporto qualità prezzo, con costi spesso inferiori ai 100€ per una settimana intera, quindi facilmente ammortizzabili tra gruppi di viaggiatori. Le navette che collegano terminal e parcheggi più lontani sono gratuite e durano solo 5 minuti, mentre i parcheggi più vicini permettono di camminare fino all’aeroporto.

Parcheggi privati

ParkingGo, Low Cost Parking e FlyPark sono solo tre delle tante opzioni disponibili per chi sceglie parcheggi privati all’aeroporto di Fiumicino. E’ difficile indicare l’opzione migliore, dato che le offerte sono sempre competitive e i prezzi variano in base al periodo e data di prenotazione. Il consiglio in questo caso è di sfruttare i vari comparatori di prezzi disponibili online, e assicurarsi che il parcheggio scelto offra i servizi standard quali videosorveglianza e navetta gratuiti.

Tags:


A proposito dell'autore di questo post

Ciao, sono Andrea, blogger di viaggio, programmatore web, apprendista seo e fotografo amatoriale di Milano. Amo leggere, amo la musica, amo viaggiare, soprattutto quando sono in missione e il conto lo paga l'azienda! Amo la fotografia, soprattutto come strumento per raccontare esperienze, luoghi, eventi e persone. La mia macchina fotografica (una Nikon D300) è sempre con me, e questo mi aiuta a condividere la mia vita con il resto del mondo. Entrare in contatto con nuove persone, stili di vita e tradizioni straniere, e scriverne una volta tornato a casa è tutto quello che posso chiedere.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su ↑