Low cost

Pubblicato il novembre 29, 2010 | da Sergio

0

Capodanno, vola low cost in Europa

Non è assolutamente vero che durante le vacanze di Natale e a Capodanno volare verso le capitali europee costa troppo. Anzi! In questo periodo, come in tutto l’arco dell’anno, le compagnie low cost hanno un portafoglio di offerte davvero sensazionali. Ma anche le compagnie di bandiera, tipicamente più costose, hanno per Natale e fine anno proposte molto interessanti per i principali aeroporti delle grandi città.

Quindi niente paura: sfogliate le pagine dei voli low cost e decidete dove andare! Per esempio con poche decine di euro si vola (andata e ritorno) a Parigi, sia Orly che Charles de Gaulle, per passare il capodanno al lume della scintillante torre Eiffel.

Lo stesso vale per Londra ed Edimburgo: con meno di 50 euro si va e si torna dopo aver gustato, senza esagerare, le migliori birre del nord Europa.

Per chi cerca climi un po’ più miti ovviamente c’è tutta la zona della penisola iberica, con Madrid, Barcellona, o Lisbona raggiungibili in poco tempo e a prezzi davvero stracciati con Easy Jet, Ryan Air, Volare, Eurofly, ma con anche le grandi compagnie come Alitalia-AirOne, Air France, Lufthansa e Klm.

Con la stessa facilità e in economia si possono raggiungere le capitali più fredde, per immergersi in un clima davvero natalizio, tra neve, luci colorate, mercatini e atmosfere tipiche della mitteleuropa: Berlino, Praga, Budapest, Varsavia, e poi più a nord, Oslo, Stoccolma, Copenhagen.

Ormai mete davvero interessanti, raggiungibili con voli low cost da tutta Europa, sono anche le storiche capitali delle nazioni baltiche ai confini con la Russia, Tallin in Estonia, Riga in Lettonia e Vilnius in Lituania: città che hanno una tradizione da raccontare, con magnifici palazzi e architetture imperiali, e che negli ultimi anni stanno ritrovando una identità e un proprio modo di vivere e dove i turisti sono molto ben accolti.

Il tutto con voli low cost: pochi euro per girare l’Europa.

Foto di petervisser4u

Tags: , , , ,


A proposito dell'autore di questo post

Giornalista professionista, appassionato di animali e viaggi, cibo e informatica. Sognatore di professione, cerco di rendere migliore questo mondo raccontando e raccogliendo le piccole esperienze quotidiane che messe insieme fanno una vita. I miei figli dicono che è più facile saltarmi che girarmi intorno. Ma quella è solo apparenza. La sostanza è una costante attenzione per le cose belle e buone che questo mondo ci mette tutti i giorni nel piatto.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su ↑