Low cost

Pubblicato il ottobre 5, 2015 | da Andrea Guerriero

0

Autunno, le capitali europee si tingono di nuovi colori… e i prezzi scendono!

Per chi non è ancora andato in vacanza o per chi vuole trascorrere un week end lungo in una città europea, l’autunno è sicuramente una delle stagioni più indicate. I colori aranciati di cui si adornano le città, la luce abbagliante e le temperature gradevoli permettono di visitare i luoghi con più tranquillità circondati da un’atmosfera magica. Ci sono mille e una ragione per partire proprio ora, settembre, ottobre e novembre sono mesi considerati di “bassa stagione” e il web è ricco di offerte. Le città d’arte poi, troppo calde d’estate e fredde d’inverno, danno il meglio di sé proprio in questo periodo. Musei, mercatini, parchi e ville, sono meno affollati in questa stagione, la lista delle cose da fare si allunga e le file si accorciano, potrete dunque sfruttare al meglio la vostra vacanza. Non resta che scegliere la meta ideale, qui troverete una rassegna delle città più colorate d’autunno, città bellissime tutto l’anno ma incantevoli in questa stagione. Scegliete la vostra preferita e…pronti a partire!

Roma in autunno

Tra le città più belle d’Europa da visitare non si può fare a meno di iniziare da quelle nostrane come Roma che, al di là della bellezza “eterna”, in autunno si tinge di colori vivi non solo tra le sue vie ma anche nelle numerose ville dove passeggiare ammirando il paesaggio e le innumerevoli opere d’arte. Villa Borghese, Villa Torlonia, Villa Pamphili e Villa Ada sono solo alcune tra le più famose, perfette per assaporare le “ottobrate romane“. Un periodo dal clima mite e gradevolissimo per visitare la città senza il caldo asfissiante estivo, tra arte, cultura, divertimento nei locali alla moda e il Colosseo, che al tramonto si infiamma di un rosso vivace. Immancabile poi un tramonto da uno dei tanti ponti capitolini dove al calar del sole i colori del cielo si fondono con quelli dell’autunno regalando un panorama mozzafiato, consigliati Ponte Sisto o Ponte Garibaldi dai quali è possibile scorgere “il Cupolone”.

Lisbona in autunno

lisbona-autunno

Una delle capitali europee più vivaci, Lisbona gode di un clima atlantico mescolato alla tradizione mediterranea. Mostre come la ExperimentaDesign dove ammirare il design, gli arredi e il genio di grandi artisti vi aspettano a fine settembre. Potrete poi trascorrere le serate in un ristorante tipico del porto e passeggiare di giorno per le vie strette del centro antico e i palazzi tipici di un bianco abbagliante. Lisbona ha anche una grande tradizione culinaria con i suoi piatti tipici: il baccalà, le sardine, le patate fritte con pomodoro. Lasciatevi conquistare dunque dalle sue prelibatezze immersi nell’atmosfera malinconica e nostalgica del Fado, musica tipica portoghese. Un momento speciale come l’autunno è davvero da non perdere in questa città.

Londra in autunno

londra-autunno

Come non menzionare Londra tra le città europee più colorate d’autunno, che è forse la stagione più esaltante per una metropoli che sarà impagabile con le sue passeggiate tra le foglie gialle e marroni di Hide Park e i monumenti simbolo di una monarchia “di ferro”, tra cui Buckingam Palace, il Big Bang, la Cattedrale di Westminster, Kensington Palace con i suoi giardini. Ci si trova sospesi tra la carezza della brezza autunnale e l’anticipo dell’atmosfera prenatalizia, specie a fine ottobre.

Vienna in autunno

vienna-autunno

Tra le città più romantiche troviamo Vienna, splendida in autunno, che oltre al Präter offre ai viaggiatori anche la bellezza della cattedrale gotica di Santo Stefano. Passeggiando per le sue vie, magari a bordo di una carrozza per la Ringstrasse e gustando una Sachertorte che troverete in qualsiasi caffè, lasciatevi catturare dal fascino senza tempo di una delle più belle e suggestive capitali europee. La larga offerta culturale della città propone innumerevoli musei, mostre, spettacoli musicali sulle note di Strauss (padre e figlio). Per gli appassionati della principessa Sissi, immancabile una visita al palazzo di Schönbrunn.

Madrid in autunno

madrid-autunno

Madrid offre un autunno frizzante almeno quanto la gente che vive in questa città, tra le più economiche d’Europa. Visitate la capitale spagnola passando dalle mostre del Prado al palazzo reale, con incantevoli fontane monumentali e innumerevoli locali per una movida che qui non si ferma mai. E se tra una passeggiata e l’altra il languorino si farà sentire, deliziatevi con tapas e sangria!

Monaco di Baviera in autunno

neuschwanstein-autunno

Famosa per il suo Oktober fest con la degustazione della birra, Monaco nasconde tesori naturalistici e architettonici nei suoi dintorni, estremamente attraenti e romantici. Il castello di Neuschwanstein è una delle meraviglie da fiaba che vi aspetta, immerso nei boschi del sud della Germania con altri castelli. L’autunno qui dà il meglio di sé con i colori vividi e l’aria dolce e tersa.

Marsiglia in autunno

marsiglia-autunno

Per chi ama le città sul mare Marsiglia offre un clima davvero gradevole e la possibilità, neppure tanto remota, di poter ancora fare un bagno. Vi affascinerà una passeggiata per la via centrale della città, la Canebière, tra negozi, ristoranti, caffè e mercatini da dove c’è anche l’imbarco per un tour lungo il porto vecchio. Se la visiterete per fine settembre potrete assistere a una rassegna musicale di gruppi rock, blues, pop che allieteranno certamente il vostro week-end autunnale.

Copenaghen in autunno

copenhagen-autunno

Giovane città ma ricca di fascino, Copenaghen vi aspetta con la sua sirenetta e le romantiche passeggiate lungo i canali e le vie strette, tipiche di questa città. Le case variopinte completano l’immagine pittoresca di un quadro che in autunno diventa spettacolare. Di grande interesse l’arte e i musei che si possono visitare e che arricchiscono l’animo di bellezza senza tempo.

La vacanza d’autunno è low cost

Sicuramente tra queste città ce n’è almeno una che vi ha conquistato. Per risparmiare ulteriormente il consiglio è di utilizzare i tanti siti di coupon disponibili online: prenotando ad esempio su hotels.com e inserendo un codice sconto tra quelli presenti su questa pagina al momento del pagamento, otterrete un prezzo ulteriormente ribassato. In questo modo potrete risparmiare non solo sul volo ma anche sull’hotel che di solito rappresenta la spesa più significativa quando si organizza un viaggio. E allora cosa aspettate? Preparate le valigie e perdetevi tra i colori dell’autunno!


A proposito dell'autore di questo post

Ciao, sono Andrea, blogger di viaggio, programmatore web, apprendista seo e fotografo amatoriale di Milano. Amo leggere, amo la musica, amo viaggiare, soprattutto quando sono in missione e il conto lo paga l'azienda! Amo la fotografia, soprattutto come strumento per raccontare esperienze, luoghi, eventi e persone. La mia macchina fotografica (una Nikon D300) è sempre con me, e questo mi aiuta a condividere la mia vita con il resto del mondo. Entrare in contatto con nuove persone, stili di vita e tradizioni straniere, e scriverne una volta tornato a casa è tutto quello che posso chiedere.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su ↑